Dry Ice Blasting – Vantaggi e comparazioni con i metodi tradizionali

Sostituisce la sabbiatura

Questo metodo è superiore alla sabbiatura perché il ghiaccio secco è abbastanza morbido da non creare avallamenti o danneggiare la superficie di base. Il ghiaccio secco sublima velocemente nell’aria e soltanto il materiale rimosso deve essere eliminato. La pulizia con ghiaccio secco elimina i danni dall’attrezzatura in due modi. Primo, il ghiaccio secco non erode o consuma la superficie come i mezzi tradizionali a graniglia e le spazzole metalliche. Secondo, con i metodi di pulizia tradizionali, l’attrezzatura è spesso danneggiata durante il transito dall’area dedicata di pulizia. Con questo metodo invece molte attrezzature e macchinari possono essere puliti in loco (on-line).

Sostituisce la pulizia a vapore o ad acqua

La pulizia con ghiaccio secco è anche migliorativa rispetto al vapore e all’acqua per parecchi motivi:

  1. le parti elettriche e i generatori possono essere immediatamente rimessi in servizio senza attendere che asciughino;
  2. la rimozione di contaminanti radioattivi non necessita grandi contenitori di stoccaggio per l’acqua contaminata;
  3. la rimozione di muffa è molto più completa con meno possibilità di rigenerazione causata dai vapori acquei dell’umidità;
  4. la pulizia con ghiaccio secco rimuove più alghe, melma marina e dagli scafi delle imbarcazioni, rispetto alla pulizia con acqua, la quale permette alla materia organica di riattaccarsi più velocemente.

Sostituisce i solventi dannosi per l’ambiente

Infine la pulizia con ghiaccio secco è usata in sostituzione di molti solventi dannosi per l’ambiente. Queste sostanze chimiche includono il tricloroetano, il cloruro di metile, il percloroetano, l’ortodiclorobenzene e altre soluzioni caustiche. Poiché il ghiaccio secco evapora completamente come gas non lascia residui. Soltanto il materiale rimosso deve essere smaltito. Quando la pulizia con ghiaccio secco sostituisce pericolose sostanze pulenti chimiche il costo di smaltimento di queste sostanze è eliminato.

Sostituisce la pulizia con utensili ad energia elettrica

La pulizia con utensili ad energia elettrica può fornire una soluzione rapida per superfici piatte, semplici geometrie ma può anche danneggiare o logorare le superfici.
La pulizia a freddo con ghiaccio secco fornisce i benefici degli utensili ad energia elettrica senza l’ulteriore “consumo” su stampi costosi e su altre attrezzature di produzione. Questa, combinata con un aumentato tasso di pulizia, è la ragione per cui il dry ice blasting sta rapidamente sostituendo gli utensili ad energia elettrica in queste operazioni (mole, flessibili, etc.).

Sostituisce la pulizia manuale

Veloci e facili lavori che necessiterebbero troppo tempo per l’avviamento di impostazioni più meccanizzate sono spesso compiuti da addetti che puliscono solo aree definite ed adoperano attrezzi manuali specifici che possono finire col danneggiare le attrezzature.
Il dry ice blasting è lo strumento ideale per questi “facili” lavori. Quando compiuto da operatori allenati, utilizzando ugelli specifici e considerando altri diversi parametri, il processo di pulizia con dry ice blasting, fa risparmiare ore di lavoro, da 10 a 20 volte.

I benefici del Dry Ice Blasting

I benefici del Dry Ice Blasting possono essere suddivisi in sei aree generali come segue:

Beneficio nr. 1 – Diminuzione del tempo d’inattività durante la pulizia in loco Le tipiche procedure di pulizia necessitano che l’attrezzatura sia disassemblata e spostata ad un’area precisa per un’adeguata pulizia. Non con il Dry Ice Blasting. L’attrezzatura può essere pulita in loco e a caldo in molte situazioni. Persino stampi ad alte temperature (come le conchiglie nelle fonderie) possono essere puliti direttamente durante il processo, senza che vengano prima raffreddati. In tal modo è possibile continuare la produzione subito dopo aver effettuato la pulizia. Grazie a ciò, molte perdite di tempo, e molti passaggi di lavoro intenso che erano richiesti con altri metodi come la sabbiatura possono essere eliminati includendo:

  • raffreddamento;
  • disassemblaggio;
  • trasporto dell’attrezzatura a e dall’area di pulizia dedicata;
  • riassemblaggio;
  • tempo di riscaldamento.

Il Dry Ice Blasting può accorciare il tempo d’inattività per pulizia da giorni ad ore.

Beneficio nr. 2 – Pulizia più veloce e più completa
Con il dry ice blasting, una pulizia superiore può essere ottenuta riducendo le ore paragonata ai lavaggi a fondo con abrasivi o spazzole a fil di ferro. Uno smisurato risparmio di lavoro è realizzato. In aggiunta, il metodo di pulizia con CO2 pulisce in fessure che non possono essere raggiunte a mano.

Beneficio nr. 3 – Eliminazione di danni all’attrezzatura
Il Dry Ice Blasting spesso elimina i danni all’attrezzatura. I metodi di pulizia come la sabbiatura creano un effetto aggressivo ed abrasivo sulla superficie. Possono effettivamente rimuovere parte della superficie, modificando considerevolmente la struttura della superficie stessa. Il Dry Ice Blasting è non abrasivo sulle superfici e non ne cambia la struttura. Elimina i contaminanti. In secondo luogo, poiché l’attrezzatura può ora essere pulita in loco, sono anche eliminati potenziali danni dallo spostamento dell’attrezza tura dalle aree dedicate di pulizia.

Beneficio nr. 4 – Riduzione o eliminazione di solventi
Il Dry Ice Blasting non usa solventi o altre sostanze chimiche, ma invece usa innocui pellets di CO2. La CO2 è un sottoprodotto che deriva da altri processi (ad es. dalla produzione di ammoniaca o da altri processi di combustione). Nei paesi industriali la CO2 non viene pertanto più specificatamente prodotta e la combustione di combustibili fossili per la produzione di CO2è del tutto scomparsa. Non ci sono problemi relativi alla tossicità. Il metodo di sabbiatura criogenica è un metodo di pulizia ambientalmente corretto.

Beneficio nr. 5 – Riduzione nello smaltimento dei rifiuti
I pellets di ghiaccio secco dopo essere stati proiettati sulla superficie da pulire passano immediatamente allo stato gassoso; di conseguenza l’unico rifiuto creato con questo metodo è il contaminante stesso. Per tale motivo dopo aver effettuato la pulizia non è necessario smaltire alcun materiale di sabbiatura. Con altri metodi di pulizia, sia che siano con solventi, sabbiature od altri mezzi, l’agente pulente diventa un contaminante secondario e deve essere smaltito come rifiuto tossico assieme al contaminante primario.
In tal modo si ha un risparmio di tempo e di costi, altrimenti necessari per lo smaltimento.

Beneficio nr. 6 – Aumento della sicurezza
L’anidride carbonica è un elemento atossico idoneo alle regole EPA e FDA.
Sostituendo i processi con sostanze chimiche tossiche con i sistemi di pulizia con CO2, l’esposizione del personale ai pericoli e la responsabilità aziendale derivate dall’uso degli agenti pulenti chimici pericolosi sono ridotte o eliminate del tutto.
Poiché il gas CO2 è più pesante dell’aria (il gas di CO2 sostituisce l’ossigeno), precauzioni vanno prese se tale operazione viene fatta negli ambienti chiusi o dentro una fossa.
I pellets usati per il Dry Ice Blasting sono atossici, non pericolisi, creando vantaggi all’ambiente, agli addetti ed agevolazioni di produzione:

  • nessun rifiuto secondario;
  • sicurezza per l’ambiente;
  • sicurezza per gli addetti;
  • sicurezza per i prodotti finali.

Beneficio nr. 7 – Assenza di umidità
Il metodo di sabbiatura criogenica è un metodo di pulizia asciutto. Per tale motivo è possibile pulire senza alcun problema anche oggetti delicati come quadri di comando o altri componenti elettrici. Il metodo è utilizzato regolarmente anche in altri segmenti industriali dove l’umidità potrebbe causare seri problemi (ad es. il ramo alimentare).

Beneficio nr. 8 – Riduzione dei costi
La sublimazione naturale dei granuli di ghiaccio secco elimina il costo di raccolta del mezzo pulente da eliminare. Inoltre, anche i costi di contenimento e di raccolta legati ai processi di pulizia con acqua/sabbia sono eliminati.
Poiché i sistemi di pulizia con CO2 sono in grado di eseguire lavori di manutenzione on-line per impianti di produzione (pulizia in linea), i tempi e i costi di smontaggio sono ridotti al minimo.
Non è necessario dedicare cicli di pulizia nei programmi di manutenzione perché è possibile effettuare la pulizia durante i periodi di produzione.

Dry Ice Blasting: come paragonare il vostro attuale sistema di pulizia?

Il Dry Ice blasting è l’alternativa superiore alla sabbiatura, alla pulizia a solventi, con soda e all’idropulitura.
Se voi state provando prolungati periodi di interruzione dei lavori, alti costi per lo smaltimento di rifiuti secondari o abbigliamento costoso a corredo dell’attrezzatura è il momento di valutare il vostro processo di pulizia e di confrontarlo con il processo di Dry Ice Blasting.

PRODOTTI

INFORMAZIONI GENERALI

Acquisti sicuri

Acquisti sicuri

Acquisti sicuri e garantiti. Tutte le informazioni relative ai pagamenti sono protette attraverso un avanzato sistema di trasmissione di dati crittografato by Paypal o Unicredit

Consegne

Consegne

Si effettuano le consegne dal martedi al venerdì.
L’ordine deve essere fatto entro le ore 12.00 se la consegna è richiesta per il giorno successivo.
Vedi Pagamenti e Spedizioni.

Calo peso

Calo peso

Il ghiaccio secco è soggetto a calo naturale di peso per sublimazione stimabile tra il 10 e 15% in 24 ore.

Sicurezza

Sicurezza

Per un acquisto ed un impiego corretto e consapevole dei nostri prodotti, leggi le procedure di trattamento e utilizzo del ghiaccio secco.