Viaggiare con il ghiaccio secco

Catering e Trasporti: il ghiaccio secco

Una soluzione efficace al trasporto ed all’imballaggio di prodotti alimentari freschi e surgelati.
Da anni il Ghiaccio Secco viene utilizzato nel:

  • Catering Aereoportuale,
  • nei servizi di Ristorazione,
  • nell’industria dei Surgelati,

I formati da utilizzare per questi impieghi sono i  pellets da 3 mm di diametro oppure in cilindretti da 16 mm.

La temperatura del Ghiaccio Secco è a -78,5° con un potere refrigerante di 150 frigorie/Kg, pari al 170% in più rispetto alla capacità refrigerante del ghiaccio di acqua.

Il prodotto non bagna né crea umidità perché a contatto con l’aria sublima. Inoltre, è caratterizzato da un’azione batteriostatica e fungistatica.
Pur trattandosi di un gas non è tossico.
Prodotto conforme alla norma E 290.

Campeggio – Viaggiare con il ghiaccio secco
Pianificare di usare da 5 a 10 kg di ghiaccio secco ogni 24 ore, a seconda delle dimensioni della ghiacciaia. Il ghiaccio secco manterrà tutto congelato al suo interno, incluso il ghiaccio extra, quindi è opportuno porre i beni non congelati ma solamente da raffreddare con del ghiaccio normale in un contenitore separato.

Il ghiaccio secco, a -78.5°, manterrà tutto congelato all’interno del suo contenitore finché non sarà completamente sublimato; gli articoli così congelati necessiteranno di più tempo per scongelarsi in quanto molto freddi.

Come imballare il ghiaccio secco
Se il ghiaccio secco verrà posizionato al di sopra del cibo, funzionerà meglio; è abitudine di molti mantenerlo, comunque, sul fondo della ghiacciaia per comodità.

Quando si imballano gli articoli nel contenitore, riempire lo spazio vuoto con giornali o altri riempitivi. Qualsiasi “spazio ad aria morta” provocherà al ghiaccio secco una sublimazione più rapida.

Il miglior contenitore per lo stoccaggio è una scatola in uretano spessa 5 cm ed isolata. Foderare l’interno della ghiacciaia con fogli di Styrofoam aumenterà la vita del ghiaccio secco. La sublimazione del ghiaccio secco (da solido a gassoso) varierà a seconda della temperatura, della pressione dell’aria e dello spessore dell’isolamento; più ghiaccio secco è stoccato nel contenitore e più a lungo durerà.

Trasporto 
Trasportare il ghiaccio in un contenitore ben isolato, come una ghiacciaia o un pacchetto morbido isolato. Se trasportato in automobile o in furgone per più di 10 minuti assicurarsi che ci sia aria fresca disponibile.

Per quanto concerne il trasporto in aeroplano, è opportuno segnalare che la maggior parte delle compagnie aeree non permettono di trasportare più di due chilogrammi di ghiaccio secco senza particolari accordi. Poiché il ghiaccio secco sublimerà continuamente dal momento dell’acquisto, si può dichiarare con sicurezza che non ci saranno più di due chilogrammi al momento del check-in in aeroporto. Inoltre, sublimerà leggermente più in fretta a causa della pressione più bassa che l’aereo mantiene durante il volo.

PRODOTTI

INFORMAZIONI GENERALI

Consegne

Consegne

Si effettuano le consegne dal Martedì al Venerdì.
L’ordine deve essere emesso entro le ore 14.00 se la consegna è richiesta per il giorno successivo.
Vedi Pagamenti e Spedizioni.

Calo peso

Calo peso

Il ghiaccio secco è soggetto a calo naturale giornaliero di peso per sublimazione del 10-15%

Per maggiori informazioni sulla perdita di ciascuna scatola consulta la tabella.

Sicurezza

Sicurezza

Per un acquisto ed un impiego corretto e consapevole dei nostri prodotti, leggi le procedure di trattamento e utilizzo del ghiaccio secco.

Vedi Trattamento sicuro del Ghiaccio secco

Acquisti sicuri

Acquisti sicuri

Acquisti sicuri e garantiti. Tutte le informazioni relative ai pagamenti sono protette attraverso un avanzato sistema di trasmissione di dati crittografato by Paypal o Unicredit