Sushi e Ghiaccio secco

Il Sushi ha bisogno di ghiaccio secco

Per ottenere la  freschezza del  “sushi” come del pesce appena pescato, è necessario congelarlo a  temperature molto basse utilizzando proprio il ghiaccio secco.

La “Food and Drug Administration” ritiene, infatti, che il pesce, per essere consumato crudo, deve essere prima congelato in modo tale da uccidere tutti i parassiti presenti; soltanto il tonno è esente, ma gli esperti ritengono che il tonno congelato a -70°C immediatamente dopo la cattura conservi un sapore migliore.

Coloro che cucinano sushi preferiscono il pesce congelato e conservato a – 70° in quanto ritengono che la freschezza del gusto si conservi meglio a -70°.
Il metodo di congelamento “super-freddo” è stato sviluppato circa 15 anni fa da pescatori giapponesi, i quali volevano preservare la loro cattura per lunghe campagne di pesca.

Il pesce congelato può essere conservato per due anni; successivamente verrà tagliato in pezzi i quali saranno scongelati in acqua calda appena prima di essere serviti.

Buon appetito!

PRODOTTI

INFORMAZIONI GENERALI

Consegne

Consegne

Si effettuano le consegne dal Martedì al Venerdì.
L’ordine deve essere emesso entro le ore 14.00 se la consegna è richiesta per il giorno successivo.
Vedi Pagamenti e Spedizioni.

Calo peso

Calo peso

Il ghiaccio secco è soggetto a calo naturale giornaliero di peso per sublimazione del 10-15%

Per maggiori informazioni sulla perdita di ciascuna scatola consulta la tabella.

Sicurezza

Sicurezza

Per un acquisto ed un impiego corretto e consapevole dei nostri prodotti, leggi le procedure di trattamento e utilizzo del ghiaccio secco.

Vedi Trattamento sicuro del Ghiaccio secco

Acquisti sicuri

Acquisti sicuri

Acquisti sicuri e garantiti. Tutte le informazioni relative ai pagamenti sono protette attraverso un avanzato sistema di trasmissione di dati crittografato by Paypal o Unicredit